UNO JESOLO TUTTO CUORE TROVA LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO: GUERNIER, FURLAN E SONCIO… 3-1!

Schermata 2015-12-03 a 10.31.14CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA GIR. H – 13^ giornata
JESOLO – PONZANO 3-1
Marcatori: pt 5′ Guernier; st 7′ Furlan, 25′ Dascalu, 35′ Soncin A.

Jesolo: Visentin, Guernier, Zanusso, Finotto (26’st Barone), Battaiotto, Soncin S., Catania (46’st Alno), Ekwalla, Furlan, Soncin A., Polo (35’st Lamaj). All. Corò
Ponzano: Berto, Zorzi (8’st Shyti), De Marchi, Bandiera, Zanatta, Meco, Marangon (20’st Biscaro), Basso (45’st Gardin), Ganeo, Giuliotto, Dascalu. All. Boscolo
Arbitro: Zanconato di Portogruaro
Note: angoli 3-5. Ammoniti: Soncin S., Guernier, Soncin A., Furlan e Zanatta. Recuperi: pt 2′, st 5′. Spettatori 100 circa

Prima vittoria in campionato per lo Jesolo, che finalmente conquista i primi tre punti contro il Ponzano al termine di una gara giocata con tanto cuore e soprattutto con una grande grinta. Non è stato un caso se i nerazzurri hanno trovato il primo gol già al 5′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo e un colpo di testa di Guernier. A dettare i tempi è stato lo Jesolo, pericoloso due volte dopo il vantaggio prima con Alessio Soncin e poi con Zanusso. Timida la reazione degli ospiti, che sottorete si fanno vedere solo al 13′ con un colpo di testa di Meco. Se nel finale di tempo lo Jesolo chiude in avanti, nella ripresa il Ponzano parte subito all’attacco trovando un gol annullato poi per fuorigioco. Lo Jesolo non rimane a guardare e sigla il raddoppio al 7′ con un tiro al volo di Furlan, mentre gli ospiti accorciano le distanze al 25′ grazie ad un bolide di Dascalu. A questo punto, il Ponzano prova ad avanzare, ma senza concretizzare. A chiudere la partita, al 35′, è una punizione di Alessio Soncin, che spiazza l’estremo avversario.

(Giuseppe Babbo – Il Gazzettino)

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− uno = 3