Secondo pari di fila per il nuovo corso di mister Potente: 0-0 con La Salute, un super-Lucchetta e una traversa di “Momo” El Alani…

Dopo l’1-1 nel derby col Cavallino, lo Jesolo impatta anche al “Picchi” contro un coriaceo La jesolo la salute 4Salute, nel giorno in cui mister Lucio Potente debuttava (e, di fatto, tornava) dinanzi al pubblico jesolano. Un match sostanzialmente equilibrato, giocato su buoni ritmi, dove non sono mancate le occasioni per sbloccarla, da una parte e dall’altra. Jesolo che giungeva al match senza alcune importanti pedine, prima fra tutti Giordano (squalificato), oltre ai vari Scardellato, Simone Soncin, Teso (infortunati); dall’altra parte Conversano deve rinunciare, tra le varie defezioni, all’esperienza di Davanzo, e ai guizzi di Franchellucci in avanti.
Nel primo tempo ospiti che reclamano un rigore al 12′ per un contatto Vedovotto-Milanese, ma l’arbitro lascia correre; al 17′ Trafeli impegna Lucchetta con un tiro dalla distanza; al 40′ clamorosa palla-gol per i nerazzurri, con Geronazzo che approfitta di uno svarione del centrale difensivo Guglielmini e si presenta a tu per tu con Striatto, ma il goleador jesolano spara addosso all’ex portiere nerazzurro. Quattro minuti dopo risponde il La Salute con lo stesso Guglielmini, che prova a farsi perdonare calciando una splendida punizione a giro, Lucchetta vola e devia in angolo.
Ripresa: al 4′ ancora Matteo Lucchetta protagonista di un super intervento, su un tiro insidioso di Milanese; al 15′ Gbali in mischia calcia verso la porta sguarnita da posizione defilata, ma Betio e Cresce salvano sulla linea di porta; al 21′ la clamorosa seconda palla-gol per lo Jesolo, con Lamaj che crossa al centro per El Alani, colpo di testa preciso, troppo preciso, la palla sbatte sulla traversa e ritorna in campo, Catto è pronto al tap-in, ma Boatto lo anticipa e spazza via sul più bello. Nei restanti minuti, nonostante i due allenatori siano ricorsi ad alcuni innesti per dare freschezza alla fase offensiva, il risultato non cambia e si rimane su uno 0-0 che, tutto sommato, va bene ad entrambe…

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA GIRONE H – 25^ giornata
JESOLO – LA SALUTE 0-0
JESOLO: Lucchetta, Bettio, Vedovotto (5’st Cancian), Finotto (9’st Lamaj), Danieli, Cresce, El Alani, Bianco, Catto, Catania (46’st Polo), Geronazzo. A disp.: Ceolotto, Soncin A., Furlan. All. Lucio Potente
LA SALUTE: Striatto, De Nadai, Battistutta, Ekwalla, Boatto, Guglielmini, Tomasella (8’st Marson), Corazza, Gbali, Milanese (26’st Presotto), Trafeli (14’st Tonetto). A disp.: Ervas, Battaiotto, Pacchiega, Zorzetto. All. Tonino Conversano
ARBITRO: Morsanutto di Portogruaro
AMMONITI: Bettio, Finotto, Bianco, Corazza

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = dodici