COMINCIA A PRENDERE FORMA LA PRIMA SQUADRA: ECCO CARLO BALDUIT (’94), PRIMO INNESTO IN DIFESA PER LO JESOLO 2017/2018…

BALDUITParte dalla difesa la campagna di rafforzamento dello Jesolo in vista della prossima stagione: gran primo colpo per la società nerazzurra, con l’arrivo di Carlo Balduit dal Caorle. Il 23enne esterno di fascia ha accettato di sposare il progetto ambizioso del presidente Giorgio Trevisiol e rappresenta, di fatto, il primo grande acquisto (cui ne seguiranno altri) per puntare ad un campionato di vertice. Balduit, da non confondere con Fabio, già alla corte jesolana dalla scorsa stagione, è stato negli ultimi due anni nella vicina spiaggia di Caorle, prima invece al Portomansuè (in Eccellenza e Promozione), ma ha vestito anche le prestigiose maglie di Tamai e del Portosummaga. Senza dubbio, un lusso per la Seconda Categoria, a dimostrazione degli obiettivi dei nerazzurri.
“Sono molto contento di essere qui allo Jesolo – sono le prime parole di Carlo – ritengo che le ambizioni di questa società vadano al di là della categoria, perché questa squadra vuole tornare in poco tempo nelle categorie che contano. Personalmente sono felice, ritroverò alcuni amici, ringrazio la società per avermi scelto, mi metto a disposizione di mister Corò e non vedo l’ora di cominciare”.
Come detto, non finisce qui il mercato jesolano: nelle prossime ore in arrivo altri colpi importanti. Nel frattempo, confermato il triangolare Memorial Fabiano Momentè, che si terrà nella serata del 17 agosto al “Picchi”: oltre allo Jesolo, vi prenderanno parte il Sandonà 1922 (Eccellenza) e il La Salute (Promozione).

balduit 2

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + otto =